When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Nella Piazza della Scienza, presso lo stand SIMG avremo:

Dott. Mauro Calzolari che si occuperà di: FUMO – misurazione di emissione di monossido di carbonio con strumentazione apposita

Dott.ssa Chiara Mariani che si occuperà di: Alimentazione – riconoscere i cibi della salute

Dott. Franco Balzarini terrà la conferenza “La dipendenza da alcolica: un’emergenza socio sanitaria. Risultati di una precedente indagine svolta presso le scuole superiori di Sesto Calende” alle ore 16.30 presso la Sala Consiliare.

In tutta  la città alcuni Medici perfettamente identificabili gireranno in bicicletta e saranno a disposizione per  i convenuti che avessero piccole problematiche di salute  o che volessero avere informazioni mediche.

La Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG) è un’associazione autonoma e indipendente nata per promuovere, valorizzare e sostenere il ruolo professionale dei medici di medicina generale, sia nella sanità italiana che nelle organizzazioni sanitarie europee e extraeuropee.
L’associazione è stata fondata nel 1982, ha sede a Firenze (via del Pignoncino 9/11, 50142 Firenze). In tutta Italia si contano più di 100 sezioni provinciali e subprovinciali coordinate a livello regionale. L’associazione, che si propone alle istituzioni pubbliche e private quale referente scientifico-professionale della medicina generale, presta particolare attenzione alle attività di formazione, di ricerca e di sviluppo professionale continuo, anche attraverso l’accreditamento dei propri soci.

Tra i suoi obiettivi c’è anche l’istituzione di un dipartimento di insegnamento della medicina generale nelle facoltà mediche italiane, gestito da medici generali. La SIMG si muove anche a favore delle attività di ricerca clinica ed epidemiologica in medicina generale, oltre che nell’ambito delle valutazioni di qualità, operando inoltre nell’ambito editoriale, dell’Information Technology, dell’informatica, della formazione a distanza e del management della professione. L’associazione, tesa a promuovere la collaborazione sia con enti pubblici che privati, ha rapporti con le più importanti associazioni nazionali e internazionali del settore. È membro della Federazione delle società scientifiche (F.I.S.M.).

Numerose ricerche sono svolte in collaborazione con enti ed istituzioni nazionali ed internazionali. Collabora con Istituto Superiore di Sanità, Ministero della Salute, AIFA ,con il Consiglio Nazionale delle Ricerche (C.N.R.), con l’organizzazione mondiale della sanità (O.M.S.), e con associazioni di settore di molti paesi europei (Francia, Svizzera, Grecia, Irlanda, Germania, Belgio, Olanda, Spagna e Portogallo) e extraeuropee (American Medical Association). Partecipa, infine, a Commissioni ministeriali nazionali e della comunità europea e a progetti comunitari.