When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Lungo Lago – Le Associazioni e Auto Elettriche

Saranno presenti sul Lungo Lago le concessionarie Autorex e Barberi Auto per presentare le loro AUTO ELETTRICHE.

Saranno inoltre presenti le seguenti Associazioni del territorio:

Avis 

L’AVIS Angera – Taino nasce il 6 aprile 1963 per il desiderio di alcuni donatori che, fino a quel momento, si erano come tali impegnati in un circolo aziendale e che, con questo passaggio, decisero di mettersi al servizio della propria gente. Nasce in questo modo una sezione operativa che, con il passare degli anni, si integra sempre più con il tessuto sovracomunale e cerca di rispondere con i fatti ad un’esigenza molto sentita a livello locale.

La storia della sezione è fortemente legata alla crescita e allo sviluppo dell’Ospedale Ondoli. Se, da una parte, grande è la collaborazione che la struttura sanitaria offre alla sezione, dall’altra, è il lavoro e la passione dei donatori che contribuiscono in maniera visibile a migliorarne la qualità del servizio.

Su iniziativa dei propri Soci prendono infatti forma numerose iniziative di impatto sociale quali, ad esempio, la costituzione, in seno al presidio, del “Servizio Ambulanza”, la nascita, in epoca immediatamente successiva, del “C.V.A. – Corpo Volontari Ambulanza” e, più recentemente, l’istituzione di corsi di informazione/formazione dedicati agli studenti più giovani.

Oggi la sezione annovera fra le proprie fila circa 600 donatori di ambo i sessi e dove la rappresentanza femminile è in costante crescita con un contributo annuale che supera le 1.100 donazioni.

Tutto questo rappresenta la storia di oltre mezzo secolo di esistenza in regime di totale gratuità e culla nel proprio cuore il desiderio di continuare ad essere un riferimento d’aiuto per tutti quelli che ne hanno necessità.

AVIS durante la giornata “Sesto Calende Città della Salute” promuoverà “ LA PRIMA VOLTA CHE” l’importanza di donare in modo periodico e programmatico.

____________________________________________________________________

AMOR – Associazione Mamme per l’Ondoli in Rinascita

E’ nata l’11 Marzo 2017 dal gruppo di mamme e cittadini che,  nell’inverno 2016/17, avevano presidiato l’Ospedale Carlo Ondoli di Angera per protesta contro la chiusura dei reparti di Pediatria e Punto Nascite.
Fermamente convinti dell’importanza strategica dei piccoli ospedali con eccellenze e requisiti di sicurezza garantiti, il gruppo aveva lottato con ogni mezzo lecito riuscendo ad ottenere le sospirate riaperture rispettivamente il 1 e il 20 Febbraio’17.
Con 41 soci fondatori  e con la speranza di numerose nuove adesioni da parte di altri cittadini consapevoli, AMOR si propone di: dare sostegno ai bambini ricoverati nei reparti di cui sopra e alle loro famiglie; sviluppare progetti per il miglioramento dei reparti; monitorare l’attività dei reparti stessi ; divulgare alla popolazione informazioni corrette e promuovere momenti di aggregazione sociale e culturale favorendo il confronto e l’aiuto reciproco.
____________________________________________________________________

Associazione Pensionati Sestesi

Ringraziamo l’Associazione Pensionati Sestesi per il Loro gradito supporto durante tutta la giornata dell’Evento “Sesto Calende Città della Salute”; avremo a disposizione i Loro pulmini con relativo autista per il servizio di bus navetta da e per i parcheggi più lontani dal Centro della Città.

____________________________________________________________________

C.I.S.O.M.  – Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta – Gruppo di Arona

L’intento di tale progetto vuole presentare l’operato del gruppo CISOM di Arona, dell’impegno profuso dal 2008 sul territorio seguendo attività locali e nazionali. Il gruppo di Arona, oggi 20 volontari specializzati, nel corso del tempo è stato autore di una continua e graduale crescita: ogni anno impegnati nella raccolta e gestione di un supermercato per la COLLETTA ALIMENTARE e attivi nella COLLETTA FARMACEUTICA, collaboratori delle forze dell’ordine nella gestione dei vari eventi annuali organizzati dalla Parrocchia di Mercurago, assistenza a manifestazioni organizzate da Comune e Pro-Loco Arona, come Lunga notte, concerti, giro d’italia, aronaAirshow, varie edizioni della traversata.

Tra i servizi Ordinari svolti il trasporto privato di anziani/ammalati autosufficienti presso le strutture ospedaliere o centri di visite mediche Servizio di trasporto Farmaci a Domicilio Nel campo di Protezione Civile il Gruppo ha potuto offrire assistenza specializzata durante l’ultima alluvione che ha colpito il basso Verbano, Il gruppo si è fatto carico della formazione e prevenzione con la campagna IO NON RISCHIO sul pericolo alluvionale.

Tra le missioni Nazionali a cui il gruppo ha partecipato, l’emergenza a Roma per i Funerali di Papa Giovanni Paolo II, La Santificazione dello stesso Papa e più recentemente si è recata ad Amatrice nel campo organizzato per i terremotati. La comunità aronese ha riconosciuto il CISOM Arona come ARONESI DELL’ANNO del 2015 per l’aiuto e il lavoro svolto durante l’alluvione. Dal 2015 Il gruppo ha una Unità Cinofila da Soccorso brevettata per la ricerca dispersi in superficie. Nel 2016 il gruppo di Arona può contare volontari SOCCORRITORI 118 certificati con“Allegato A”, pronti per servizi locali ed emergenze Nazionali, volontari brevettati per il Soccorso Fluviale che operano sul lago maggiore con accordi di collaborazione stipulati con Guardia Costiera e Guardia Costiera Ausiliaria. Tutti i Soccorritori sono Abilitati DAE per l’uso del defibrillatore. L’istituzione della squadra di Soccorso Fluviale (unico gruppo con questa specializzazione cel CISOM nel Raggruppamento Piemonte e Valle d’Aosta) contemporaneamente a quella Sanitaria, richiede un impiego di mezzi notevole, e l’unico mezzo in forza al gruppo non è in grado di sostenere servizi Sanitari e di Protezione civile allo stesso tempo. Inoltre per poter accedere a convenzioni per il lavoro di Soccorso Fluviale e muovere quindi una squadra al completo, in luoghi impervi per il recupero di persone in difficoltà oltre alle operazioni straordinarie di Protezione Civile, il gruppo necessiterebbe di nuovi mezzi e attrezzature in aggiunta a quelle già in dotazione per migliorare la qualità dei servizi.

____________________________________________________________________

Gruppo Emotivi Anonimi di Sesto Calende

I Gruppi Emotivi Anonimi, sono stati fondati negli Stati Uniti nel 1971; oggi sono sparsi in tutto il Mondo, in Italia attualmente ne esistono 14. Questi Gruppi funzionano secondo gli stessi principi  adottati dagli Alcolisti Anonimi  e utilizziamo con l’autorizzazione di questi ultimi,  il medesimo Programma in Dodici Passi, adattato per le persone con problemi di Emotività. Si tratta di un programma spirituale e non religioso, giacché gli Emotivi Anonimi non sono legati ad alcuna confessione, setta, organizzazione, partito politico. Il loro solo scopo è di aiutare quanti faticano a gestire le proprie emozioni. Le riunioni sono gratuite e aperte a tutti coloro che intendono acquisire o ritrovare un equilibrio emotivo. Tutti possono partecipare: coloro che frequentano gruppi di recupero dipendenze (alcool droga, gioco ecc….),chi ha subito  lutti o perdite di  vario genere (persone care, casa, lavoro, separazione ecc..), chi ha malattie gravi o meno gravi ma che compromettono la serenità , chi soffre di solitudine, ansia, depressione, ecc….

Nei nostri gruppi, non c’è accentramento di potere, pertanto nessuno è più importante degli altri.  L’anonimato di ciascun partecipante è rigorosamente rispettato. Non si fanno domande, o commenti sugli interventi ascoltati, e quanto è stato detto non può essere ripetuto a nessuno, al di fuori della riunione. Attraverso gli incontri, la lettura della Letteratura dei  Dodici Passi, la condivisione delle esperienze, cerchiamo la forza e la speranza di ritrovare la fiducia in noi stessi; di accettare le cose che non possiamo cambiare; di vivere il presente, di imparare ad accettarci, amarci come siamo e ritrovare la serenità nella nostra vita. Per partecipare agli incontri  non è necessario avvisare, basta presentarsi nelle serate di gruppo E.A.

____________________________________________________________________

Lilt – delegazione di Sesto Calende

I volontari saranno presenti per promuovere corretti stili di vita, distribuire materiali informativi cartacei ed informatici.

 

 

____________________________________________________________________

Sci Club Sesto Calende

Lo SCI CLUB Sesto Calende nasce da un gruppo di giovani amanti della montagna. Nel 1966, dopo una gara di SLALOM sulle nevi del Mottarone, organizzata dalla PROLOCO, in collabora-zione col giornale locale “LA GAZZETTA SESTESE”, si costituisce il primo consiglio della società. Il maggior artefice della formazione e divulgazione della pratica sciistica, attraverso la nostra Società è stato “FRENCIS” Francesco Ferrario. Frencis: instancabile organizzatore di manifestazioni e gare sciistiche. Sua l’idea, per quei tempi innovativa, di svolgere lo sport dello sci al pomeriggio del Sabato, in collaborazione con la Direzione Didattica che consentiva ai piccoli atleti l’uscita anticipata. Sesto Calende si trasferiva al Mottarone, partivano 3 pullman fino a Stresa e poi in funivia alla vetta. Il Mottarone risuonava di voci e colori della nostra società. Lo sci club Sesto Calende ha svolto con successo una buona attività agonistica, sempre ai vertici della nostra Provincia, con partecipazioni a gare zonali e nazionali del settore giovanile. Alla fine degli anni 80, non avendo più atleti gareggianti la società sviluppa l’insegnamento dello sci. Grazie alla collaborazione di insegnanti, nostri ex atleti, il numero degli iscritti ai corsi raggiunge la cifra di ben 280 allievi per stagione.

Oggi si festeggia il 50° anniversario della nostra società SCI….VOLANDO dal Mottarone a Domobianca. Sempre presenti nel sostenere la “Fondazione ricerca sul cancro di Sesto Calende.”

____________________________________________________________________

Unitre di Sesto Calende

L’Università delle Tre è un’Associazione di Promozione Sociale dedita alla cultura e alla socializzazione, basata sul volontariato.
Annualmente propone ai suoi associati iscritti molteplici attività: conferenze, laboratori pratici, motori ed artisti, corsi di lingue. Fortemente voluta da Aldo Tasca, è da 20 anni presente sul territorio. Negli ultimi 5 anni, Davide Frezzato è Presidente dell’Associazione e ha poco a poco rinnovato corsi e ha creato via via legami sempre più stabili con altre realtà del territorio e non solo. Da due anni il Piccolo Teatro di Milano offre all’Unitre di Sesto Calende la possibilità di intraprendere un cammino di conoscenza e crescita in teatro.
All’Associazione, quest’anno, hanno aderito 715 persone e oltre 80 volontari sono impegnati nella realizzazione delle molteplici attività e nella gestione della vita quotidiana dell’Associazione.
____________________________________________________________________
____________________________________________________________________